AGGRESSIONE FACCHINETTI… cosa ne penso?

Come sapete o magari anche no, Facchinetti è stato aggredito da un noto lottatore irlandese durante una festa.

Ovviamente si è messo in moto un circo mediatico a dir poco pazzesco. La notizia era su quasi tutti quotidiani, su Instagram, su YouTube e chi più ne ha più ne metta.

Premesso che abbiamo fatto tutti colazione senza problemi stamattina, non credo ci sia stato qualcuno tra di voi che non si è pappato una bella brioches perché preoccupato per Facchinetti, ecco fatta questa doverosa premessa sottoscrivo che qualsiasi atto violento va assolutamente contrastato.

Ci tengo però a dire che qualche Fighters l’ho conosciuto, tanti sono quasi normali e tanti altri purtroppo no, del resto parliamo di gente che si fa spaccare la faccia per sport, nel senso letterale del termine. Ripeto, non sto giustificando McGregor, ma uscire a festeggiare con questa gente può essere molto pericoloso, un bicchiere di troppo, una frase fuori posto e scatta il pandemonio. Non so, sarebbe come chiudersi in una stanza, coperti di bistecche, con un bel Rottweiler affamato.

Perciò…concludo dicendo che, da parte mia, il gesto del lottatore è da condannare sotto tutti i punti di vista, come è da condannare l’ingenuità di persone (vedi Facchinetti and company), che sono convinte di uscire con questa gente per fare la festicciola della parrocchia. Su dai.

Buona serata a tutti

Cosa ne penso della PNL

Programmazione Neuro Linguistica, un modo efficace per plasmare le attitudini e i comportamenti vincenti degli altri.

Ovviamente non vi farò il solito discorso “super cazzola” come fanno in tanti, del tipo, la PNL è… e partono dalle origini, nei secoli dei secoli, è stata inventata da… Amen.. fine della predica.

Oggi vi voglio fornire la mia esperienza in merito a questa metodologia, che poi di fatto, più che una metodica, non è altro che un continuo apprendimento.

Che dire, feci qualche corso tempo fa e sicuramente fu un esperienza positiva, onestamente la PNL la vedo più come un modo per conoscere e conoscersi, che come un infallibile metodo di vendita.

Anzi, vi dirò di più, se voi affrontate tale “disciplina” con l’unico obiettivo di aumentare il vostro fatturato del 30%, temo abbiate preso un grosso abbaglio.

La PNL è uno studio di sé e dei comportamenti altrui, in modo tale da plasmare e perché no copiare da chi è abituato a, passatemi il termine, vincere, nella vita. Vincere, inteso come riuscire in quello che sta facendo.

Troppi affrontano questa materia sperando di ottenere le quattro frasi magiche, per aumentare le vendite. Non ve lo nascondo, anch’io ho chiuso qualche contratto in più dopo il corso, ma solo perché ero riuscito a entrare ancora di più in sintonia con il mio cliente, a capire i suoi reali bisogni.

Come al solito, alla base di tutto ci deve essere la voglia di scoprire e di mettersi in gioco.

Buona domenica a tutti.

Cultura, valore aggiunto o arma atta ad offendere?

Spesso, mi è capitato di avere a che fare con persone molto colte che non sapessero districarsi in determinate situazioni.

Mi spiego meglio, se ho quattro lauree, due delle quali in lettere, una in astrofisica e un’altra in ingegneria nucleare e mi trovo a dover interagire con un manovale, pretendendo che lui capisca i miei mille giri di parole, beh allora, non sarei sulla strada giusta.

Come del resto sarebbe perfettamente vero il contrario. Se ad un evento internazionale di astrofisica mi proponessi come il “manovale di turno” (senza offesa per i manovali, intendiamoci) non farei sicuramente bella figura.

Ogni contesto, ogni situazione ha i suoi ben precisi codici, codici che mi permetteranno di interagire a tutti gli effetti, con gli attori di quel contesto.

L’ho presa un po’ lunga lo so, tutto questo per dirvi che troppo spesso la cultura personale si trasforma in un qualcosa che assomiglia di più ad un’arma, atta ad offendere e screditare il prossimo, a mettere in risalto la propria superiorità, pensate di essere in grado di fare il lavoro del manovale? Provare per credere.

La cultura è un valore aggiunto.

Arricchisce voi e il prossimo.

In caso contrario, dal mio punto di vista sareste solo dei contenitori di informazioni, magari anche precise, ma pur sempre dei contenitori.