Adriana

Quanti di voi facevano catechismo alle elementari?

Io sì. Mi ricordo benissimo di suor Adriana e soprattutto delle sue cinque dita. Ci si trovava all’oratorio e via, a combinarle di tutti i colori.

Ero decisamente vivace, ai tempi.

Ad ogni modo, il catechismo era a tutti gli effetti una scuola di vita, oltre alle interminabili lezioni di religione, le parole d’ordine erano rispetto ed educazione.

Sapete, da bambini, le cose dette dagli adulti, suonavano sempre con un non so che di divino, se poi gli adulti in questioni erano portavoce diretti del signore, beh allora non potevi che interiorizzarle come assoluta ed unica verità.

Ai tempi poi, erano un po’ meno morbidi di adesso… ma che ve lo dico a fare? Lo sapete benissimo anche voi.

La cosa sorprendente sta nel fatto che, questa forma mentis, nonostante tutte le marachelle combinate, mi ha costantemente accompagnato, anno dopo anno. Quegli insegnamenti, quei rimproveri, hanno influenzato i miei modi di pensare e di agire.

E quindi,

mi sento di dirti grazie, suor Adriana, grazie per tutte le legne che mi hai dato.

Suor Adriana oggi non c’è più…

…lei non c’è, i suoi insegnamenti sì.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...