Estremi opposti

Oramai è noto a tutti che la mancanza di attività fisica e uno stile di vita poco salutare, comportino un veloce deterioramento del proprio corpo.

Sarebbe un po’ come non fare mai il tagliando alla propria auto. Aumenterei a livello esponenziale, le probabilità che questa si rompa. In egual misura, se non mi dovessi muovere, se mangiassi male, se non fornissi determinati stimoli al mio corpo, aumenterei la mia percentuale di rischio, in termini di malattia e comunque rispetto ad una persona che si allena, me la passerei sicuramente peggio.

Fortunatamente, da qualche anno a questa parte il numero di persone che praticano un minimo di attività fisica è quasi raddoppiato, si è però delineata all’orizzonte, una nuova problematica. L’IPER-allenamento.

Sto parlando di persone che, si sono create una nuova ossessione, quella della forma fisica. Ossessione nella quale il piacere/fatica connesso con l’allenamento è stato pesantemente soppiantato da una distorsione mentale della realtà, secondo la quale se non mi alleno sette giorni su sette, due tre volte al giorno, ingrasso e mi affloscio come un palloncino su un cactus.

Capite bene che se non allenarsi fa male, allenarsi in maniera compulsiva fa ancora peggio.

Ci vuole sempre buon senso amici.

Una buona giornata a tutti.

2 comments

  1. maxilpoeta · ottobre 24

    questa fase della vita l’ho passata molti anni fa ormai, ci fu un momento che ero veramente così, sempre ad allenarmi, in maniera compulsiva, irrefrenabile. Ora devo dire che oltre a camminare moltissimo non è che ho voglia di fare chissà quali esercizi, ma già il fatto di lavorare tutta la settimana in piedi e di camminare ogni wek end è già qualcosa, insomma la vita sedentaria non è mai stata il mio forte. Oggi ad esempio per scattare le nuove foto che vedrete da domani ho camminato per 17 km…😊👍

    Piace a 1 persona

    • Whisky Cigar and workout · ottobre 24

      Diciamo che un conto è allenarsi con un obiettivo specifico, preparare una gara, arrivare a determinati carichi, realizzare determinate figure o posizioni, un conto è allenarsi solo per essere in pace con la propria coscienza, come se ci fosse un cartellino da dover timbrare.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...