CELLULITE

Udite udite, un vero trainer non può non parlare di cellulite.

Eviterò i soliti lunghi, noiosi discorsi sulla fisiologia di questa degenerazione tissutale e cercherò di arrivare il più velocemente possibile, al sodo.

Come tutti erroneamente pensano, la cellulite non è legata al tessuto adiposo o meglio è una degenerazione di tale tessuto, ma le cause del suo sviluppo sono da ricercare altrove.

Va da sé che tutte le creme, crimine, i trattamenti localizzati, la crioterapia, gli impacchi, le tisane, le pillole magiche, i massaggi e bla bla bla, hanno un effetto molto molto scarso su questa problematica se prima non faccio una determinata “cosa”.

Una velocissima premessa, ancor prima che si manifesti la cellulite, vi è lo stadio della RITENZIONE IDRICA e ciò il nostro corpo trattiene liquidi. Ma perché il nostro corpo trattiene liquidi? Perché è infiammato. È un po’ come se il corpo volesse spegnere un incendio (stato infiammatorio) trattenendo appunto l’acqua, proprio nell’intento di domare tale “incendio”.

E perché si crea questo incendio?

Lo volete sapere?

In primis perché ho poco muscolo. Ecco svelato il segreto.

I filamenti proteici contenuti nella fibra muscolare, per un effetto di scambio ionico a livello cellulare, sono gli unici in grado di RISUCCHIARE, all’interno della cellula, i liquidi in eccesso.

Di fatti non troverete mai e ripeto mai una donna “tonica” (ricordo a tutti che il termine tonico non è corretto, bisognerebbe dire, una donna con un buon tessuto muscolo-scheletrico) con la cellulite.

Troverete invece donne molto magre che ce l’hanno. Perché questo? Perché non hanno muscolo.

Come pure troverete donne in sovrappeso che non ce l’hanno, vero? e perché questo? perché sono in sovrappeso sì, ma sotto hanno anche un buon tessuto muscolare.

Per far crescere il proprio tessuto muscolare bisogna stimolarlo, con dei sovraccarichi (ALLENAMENTO), con la giusta quantità di calorie (ALIMENTAZIONE) e con il giusto riposo.

Una buona serata a tutte.

30 comments

  1. taniapizzamiglio · ottobre 13

    ma ciau, grazie per gli spunti 🙂 la favola delle creme miracolose è marketing per sprovveduti, infatti per un fatto chimico-biologico è ovvio che non sono riduci cellulite perchè i prodotti in commercio per la maggior parte sono creme con componenti lipidiche (!) che semmai legano molecole di acqua ma se ne strafregano (ops, pardon per francesismo) delle adiposi cellulitiche per cui hai voglia te a incremarti tutto per togliere lo 0,0000001% di acqua che al più si porta via un nanometro micron di cellulite. Consapevoli di queste cose ovvie (chi pulisce il grasso delle pentole con altro grasso?) via a vangare orti e fare fienagioni agli alpeggi e la cellulite va giù 😉 s’intende che va aggiustata anche l’alimentazione.
    un abbraccio all’olio essenziale di rosmarino, il terrore di accumuli cicciosi 😉
    p.s. ci sta anche qualche baldo macio con la sua cellulite

    Piace a 2 people

    • Whisky Cigar and workout · ottobre 13

      Pensa che l’80% delle donne e non sto esagerando è consapevole del fatto che la cellulite non si combatte a colpi di creme, eppure il potere del marketing ha la meglio. Detto ciò ho condotto personalmente molti studi di composizione corporea e in tutti questi studi all’aumentare del tessuto muscolo scheletrico, calava magicamente la ritenzione idrica. Stop, fine.
      Hai detto una cosa saggia, anche in tanti maschietti si sta sviluppando.

      Piace a 1 persona

      • taniapizzamiglio · ottobre 13

        concordo, ma di fatto io sono diversamente giovane (si può dire così per evitare di dire datata?) e sinceramente non ho mai sentito lamentarsi le mie nonne di cellulite e meno le bisnonne, donne della guerra e dei lavori nei campi e un bel gruzzoletto di figli… Poi arriva la propaganda e tutti a comprare l’inutile? meno male che non ho TV… Il dubbio è: eppure sta gente ha studiato… Vabbè torno al mio eremo in ritiro meditabondo sul parco zoo di questo mondo

        Piace a 1 persona

      • Whisky Cigar and workout · ottobre 13

        Lo so sfondi una porta aperta con me, Tania. Ti dico solo che allenavo persone, le quali apertamente mi dichiaravano che non si sarebbero mai impegnate nell’allenamento e poi si lamentavano con me perché non ottenevano risultati.. 🤔

        Piace a 1 persona

      • taniapizzamiglio · ottobre 13

        scrivo qui perchè in calce non mi consente… che dirti visto che ti facevano “perdere” tempo spero per lo meno tu sia diventato ricco sfondato (beh sfondato no che fa bua) ricchissimo 😉 sappi che se lavori con la gente, a prescindere è sempre colpa nostra e ironia della sorte loro non lo sanno ma noi lo sappiamo (degna di un azzeccagarbugli) ma io dissento e non ci sto, il cambiamento avviene solo in chi vuole cambiare, non è delegabile o scaricabile conto terzi… però se tu corri e io perdo la ciccetta che si è accumulata con i tempi di reclusione indotta non mi dispiacerebbe 😀 scherzo, sono belle e fantasmagoriche le conquiste personali… un aiutino? ahahah dai scherzo ancora
        ridiamoci su
        non sono mai stata una sportiva alla lettera ma solo avevo una vita più attiva… muble muble

        Piace a 1 persona

      • Whisky Cigar and workout · ottobre 13

        Esatto, il cambiamento avviene solo in chi vuole cambiare, frase azzeccatissima.
        Senti ma le hai fatte le plank che ho pubblicato?

        "Mi piace"

      • taniapizzamiglio · ottobre 13

        in questo periodo totalmente presa nello studio, pardon… in effetti ci ho bruciato le sinapsi, dovrei staccare e pankizzarmi

        Piace a 1 persona

      • Whisky Cigar and workout · ottobre 13

        Esatto, plank a tutto spiano. Le tue parole sono state registrate nel mio database mentale. Ti tengo d’occhio ☺

        Piace a 1 persona

      • Martina · ottobre 13

        Aiuto mi torna la plank!!!

        Piace a 1 persona

      • Whisky Cigar and workout · ottobre 13

        Martina… Sbaglio o mi dovevi raccontare qualcosa 🤔

        "Mi piace"

      • Martina · ottobre 13

        Appena fatto!! Super smart!!

        Piace a 1 persona

      • Whisky Cigar and workout · ottobre 14

        🤗😙

        "Mi piace"

      • Martina · ottobre 13

        Comunque arrivo da un’ora e mezza di beach… un po’ di pietà 😂

        Piace a 1 persona

      • Whisky Cigar and workout · ottobre 14

        La pietà la può elargire solo il Signore..

        Piace a 1 persona

      • Martina · ottobre 14

        Prrrttttttt!

        Piace a 1 persona

      • Whisky Cigar and workout · ottobre 14

        Mi spernacchi pure 😂😂. Umiliato e deriso..

        "Mi piace"

      • Martina · ottobre 14

        🤗🤗🤗🤗🤗🤗🤗🤗

        Piace a 1 persona

    • taniapizzamiglio · ottobre 13

      un dos tres… plank che ti pass

      Piace a 2 people

  2. Martina · ottobre 13

    Interessante questa cosa del muscolo.. in realtà concordo in pieno!
    Come promesso ti racconto del plank. In tempo di pandemia perchè non allenarsi a stare quattro minuti sui gomiti? Cosi incomincio.. Io sono determinata. Se decido una cosa la porto a termine. Come mi confermerai, si comincia con pochissimo tempo. Venti secondi il primo giorno e via aumentando. Dovresti arrivare ai quattro minuti così, come in sogno. Già al minuto e mezzo iniziavo a vacillare. Sui gomiti. I piedi mi tenevano salda. Gli addominali c’erano, poveri. Ma i gomiti, le braccia, nulla da fare. Arrivata ai quattro minuti sulle ginocchia, oltre che sui gomiti. Arresa spudoratamente….

    Piace a 2 people

  3. blogdibarbara · ottobre 15

    Però io mi ricordo Steffi Graf, otto ore di allenamento al giorno, che a neanche trent’anni aveva la cellulite.

    "Mi piace"

    • Whisky Cigar and workout · ottobre 15

      Esatto. Ottima osservazione. Non è che più ore di allenamento faccio meglio è. Soprattutto per una donna. Io ho parlato di potenziamento muscolare, parliamo di 2/3 ore di allenamento a SETTIMANA.

      "Mi piace"

      • blogdibarbara · ottobre 15

        Ma se una per mestiere corre e saltella in continuazione, non ha dei muscoli belli robusti?

        Piace a 1 persona

      • Whisky Cigar and workout · ottobre 15

        Correre e saltellare vanno bene per il Corazón… Il tessuto magro si stimola solo e unicamente con dei sovraccarichi…non c’è altra soluzione.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...